Cosa vedere e dove dormire a Cannobio sul Lago Maggiore

Cannobio

Procedendo verso sud dalla Svizzera, Cannobio è il primo paese che si incontra sulla sponda nord-occidentale del Lago Maggiore. 

Piuttosto esteso nonostante il numero esiguo di abitanti, e’ particolarmente frequentato da un fiorente turismo internazionale.

Cosa vedere a Cannobio

Il Santuario del SS. Pietà 

Il Santuario sorge nell’antica corte in cui a inizio del 1500 si ergevano i palazzi dell’antico Borgo di Cannobio.

Nella casa della famiglia Zaccheo, i fatti raccontano che un piccolo dipinto su pergamena, raffigurante il Cristo in in Pietà tra Maria e Giovanni evangelista, inizio’ a sanguinare. Due anni dopo il miracolo, venne costituita la “Confraternita della Devozione” che ristrutturò le stanze superiori della casa, ricavandone la prima cappella.

La reliquia del miracolo e’ conservata presso la Collegiata di S. Vittore.

La Collegiata di S. Vittore

La collegiata di San Vittore, risalente al 1730, ospita al suo interno, oltre alla reliquia legata al miracolo della Pietà,anche il cinquecentesco crocifisso e il portale ligneo accanto all'altare maggiore.

Il reliquiario è posto in un ambiente sottostante la cupola a cui si accedere tramite una stretta scala e viene esposto in chiesa solo in occasione della ricorrenza dei "Lumineri". 

Carmine Superiore

Di origine medievale, la piccola frazione di Carmine Superiore, è un villaggio molto ben conservato raggiungibile a piedi.

Le case sono raggruppate intorno alla chiesa di San Gottardo, risalente al XIV secolo e il borgo offre una splendida vista sul lago e sulle montagne circostanti.

S. Agata

Denominata anche "Il balcone sul lago", data la sua splendida posizione, offre una veduta di Cannobio, del Lago Maggiore e delle montagne del Canton Ticino.

Anche questo borgo è raggiungibile solo a piedi.

Villa Taranto

I giardini di Villa Taranto, rappresentano indubbiamente una delle più belle attrazioni piemontesi. La loro origine risale al 1931, quando il Capitano McEacharn decise di comprare la proprietà per trasformarla in un giardino all’inglese, situato in una parte d’Italia che gli ricordava la Scozia, sua terra d’origine.

In una superficie di 16 ettari sono esposte in bella mostra migliaia di piante e fiori provenienti da ogni parte del mondo, tra cui alcuni rari esemplari che offrono ogni anno, in primavera, uno spettacolo davvero imperdibile.

Museo del Paesaggio di Verbania

Il Museo del Paesaggio di Verbania raccoglie le più importanti collezioni di pittura e scultura del territorio. Fondato nel 1909 da Antonio Massara, è dislocato in tre sedi: Palazzo Viani Dugnani, Palazzo Biumi Innocenti e Casa Ceretti.

Palazzo Viani Dugnani espone una raccolta di opere di artisti locali (Ranzoni, Tominetti, Fornara, Tozzi… ) oltre alle sculture di artisti quali Martini e Troubetzkoy e una sezione archeologica che raccoglie reperti greco-romani, e soprattutto i corredi tombali di origine celtica ritrovati ad Ornavasso.

A Palazzo Biumi – Innocenti sono raccolti gli ex-voto e le immaginette sacre risalenti tra il ‘500 e il ‘900 di varie origini italiane.

Casa Ceretti è invece sede di mostre temporanee.

Dove dormire a Cannobio

Camping Pedro

Camping Pedro

Tel: +39.335.7027966 - Via Darbedo, 5 - Cannobio (VCO)

Scopri di più...

Camping Sole

Camping Sole

Tel: +39.0323.70732 - Via Sotto i Chiosi, 81/A - Cannobio (VCO)

Scopri di più...

Villa Belvedere Hotel

Villa Belvedere Hotel

Tel: +39.0323.70159 - Via alla Cuserina, 2 - Cannobio (VCO)

Scopri di più...

Hotel Del Fiume

Hotel Del Fiume

Tel: +39.0323.70192 - Via Darbedo, 26 - Cannobio (VCO)

Scopri di più...

Scopri tutti gli hotel, i B&B e i campeggi in cui poter dormire a Cannobio sul Lago Maggiore

Booking.com

Cosa fare e cosa visitare a Cannobio

Una giornata di relax al Lido

Il Lido di Cannobio è uno dei lidi più conosciuti per la bellezza del territorio, per lo spazio disponibile e per il vento che caratterizza questa zona. Appassionati di kite-surf, windsurf e vela si ritrovano appunto tutto l’anno dove si trovano anche strutture e servizi per la pratica di questi sport.

In estate l’ampia spiaggia e il parco sono presi d’assalto dal turismo italiano e internazionale anche grazie ai molti eventi proposti in ambito sportivo che culturale. 

Sono presenti nell’area verde un campo da calcetto e 2 campi da beach-volley, campi da  tennis e il mini-golf oltre al campo da calcio con annessa pista atletica.

Sull’area è presente inoltre una struttura di ristorazione.

Un’escursione per i sentieri della Valle Cannobina

La fitta rete di sentieri della Valle Cannobina recuperata nel corso degli ultimi anni dalla Comunità Montana permette di organizzare escursioni in tutta sicurezza per godere del meraviglioso patrimonio naturale circostante.

Alcuni percorsi si sviluppano ad alta quota, e sono consigliati pertanto ad escursionisti esperti, mentre la maggior parte sono tratti poco impegnativi sia per quanto riguarda i tempi di percorrenza, sia per i dislivelli. 

I sentieri escursionistici ed alpini, sono segnalati sul terreno e riportati su carta, ben documentati su cartine e depliant realizzati dalla Comunità Montana Valle Cannobina (in collaborazione con la Pro Valle Cannobina).

Rilassarsi al parco con i bambini

Il Parco Giochi di Cannobio si trova in via delle Rimembranze, a soli 300 mt dalla Piazza Lago. E’ un’area adibita al divertimento dei più piccoli dove in cui e’ presente un bar. L’area è attrezzata con diversi giochi, una zona con la sabbia e appositi vialetti per le biciclette. Il Parco Giochi è aperto tutto l’anno mentre il bar soltanto in primavera-estate. Adiacente al parco vi è un ampio parcheggio gratuito.

Pedalare lungo la pista ciclabile

Il percorso ciclabile parte dal Lido di Cannobio si snoda per una prima parte su entrambi i lati del fiume, ricongiungendosi all’altezza del Ponte Ballerino. Prosegue poi nel bosco seguendo il corso del fiume sino ad arrivare all’Orrido di S. Anna.

Si tratta di un percorso immerso nella natura che permette a ciclisti e non di godere di uno delle zone circostanti più belle e suggestive di Cannobio.

Giocare a tennis

Il Tennis Club di Cannobio è situato tra il minigolf ed il campo sportivo, e’ dotato di 3 campi all’aperto di cui 2 in terra rossa ed 1 in sintetico. Sono disponibili un servizio di minibar e spogliatoi con docce.

Un’immersione guidata

Il centro immersioni Maggiore Diving propone per tutti i subacquei brevettati, suggestive immersioni guidate nel Lago Maggiore e nel rinomato "Orrido di S. Anna".

I non brevettati potranno comunque provare questa esperienza tramite un breve addestramento in acque delimitate e successive visite accompagnate.

Come arrivare a Cannobio

E' possibile raggiungere Cannobio:

  • in autobus: Bus per Cannobio, linea Verbania – Brissago.
  • in battello: consultare la Navigazione del Lago Maggiore: linea Verbania - Cannobio . Locarno
  • in auto: prendere l’autostrada A26 in direzione Gravellona Toce, uscita Baveno. Da qui proseguire in direzione Verbania S.P.167 fino a Fondotoce e poi imboccare la SS 34 del Lago Maggiore fino a Cannobio.
Gestisci un'attività ricettiva sul Lago Maggiore?

Gestisci un'attività ricettiva sul Lago Maggiore?

Sei il proprietario di un ristorante, bed and breakfast, hotel o campeggio sul Lago Maggiore?

Abbiamo una sopresa per te! :-)

Scopri di più...

Con il patrocinio di

Comune di Laveno-Mombello Comune di Leggiuno

Trova Hotel  -  Trova B&B  -  Trova Campeggi

Academy

Informativa privacy  |  info@esplora-il-lago-maggiore.it

© 2016 - 2020 Esplora il Lago Maggiore  -  il Lago Maggiore come non lo avete mai visto