B&B Residenza La Torre - Bed and breakfast a Leggiuno sul Lago Maggiore

Residenza La Torre

Tel: +39.339.6583952 - Via Monte Piaggio, 10 - Leggiuno (VA)

La Residenza La Torre sorge sulle rive della sponda lombarda del Lago Maggiore ad Arolo di Leggiuno, non molto lontano dai principali luoghi di interesse culturale e turistico.

Offre due ampie case vacanza da affittare, la Casetta nel Bosco e la Casetta del Pittore, e un terzo appartamento disponibile nella modalità bed & breakfast.

Residenza La Torre - Leggiuno
Residenza La Torre - Leggiuno
Residenza La Torre - Leggiuno
Residenza La Torre - Leggiuno
Residenza La Torre - Leggiuno
Residenza La Torre - Leggiuno
Residenza La Torre - Leggiuno
Residenza La Torre - Leggiuno

Verifica disponibilità

La residenza è ricavata in una villa realizzata da Enrico Marini, un architetto, pittore e scultore cresciuto a Leggiuno, ed è circondata da un terreno di proprietà di 10000 m² tra bosco e prato.

La struttura è un ottimo punto partenza per famiglie o gruppi di amici che desiderano visitare il Lago Maggiore ma si predispone anche per l’organizzazione di eventi come compleanni e feste private. Il punto forte della Residenza La Torre è la sua posizione: sorgendo su una collina, si trova in una zona tranquilla e isolata dal centro paese e offre una meravigliosa vista panoramica sul Lago Maggiore.

Residenza La Torre: storia

La Residenza prende il nome dalla torre in sasso che si erge accanto alla struttura principale e che domina il giardino. La torre però è al momento inagibile e chiusa. La storia della Residenza La Torre è legata a Enrico Marini nato a Milano nel 1916 e cresciuto sul Lago Maggiore tra Leggiuno e Induno, dove viveva il nonno.

Enrico frequenta le magistrali e, date le sue notevoli capacità artistiche innate, continua all'Accademia di Brera dove si diploma nel 1940. Conclusa la traumatica esperienza al fronte durante la Seconda Guerra Mondiale, si laurea al Politecnico di Milano in Architettura. Apre uno studio di architettura e comincia a progettare villette, capannoni, edifici industriali, scuole, palazzi comunali e condomini. Lavora ininterrottamente fino al 1966 quando inizia la "Villa con la Torre" sulla collina di Arolo, mantenendo lo stile rustico del luogo e utilizzando i materiali presenti (sassi, mattoni, legno).

Realizza e colloca in questa sua casa cicli pittorici, terracotte e sculture ancor visibili. Qui si ritira fino a 95 anni e ora riposa nel cimitero di Arolo, nella cappella da lui decorata con pannelli di terracotta che ricordano gli eventi di Santa Caterina del Sasso. Dopo la sua morte, la famiglia ha deciso di trasformare la residenza in una struttura ricettiva, aperta al pubblico dal 2015, la cui gestione venne affidata ad Emanuela.

Residenza La Torre: appartamenti

La Residenza La Torre offre 2 case vacanza molto ampie in affitto e un appartamento disponibile in regime di bed & breakfast.

In realtà su richiesta è presente anche un quarto appartamento con terrazza panoramica e camino interno. Tutti gli appartamenti e le case vacanza si trovano adiacenti tra loro: il punto di accesso è unico ma ogni alloggio ha un ingresso indipendente.

Le due case vacanza sono chiamate la Casa del Pittore e la Casa nel Bosco: sono entrambe di circa 90 m², articolate su due piani interni e possono ospitare fino a 6 persone.

La Casa del Pittore dispone di una camera matrimoniale, una camera da letto con letto a castello e un soggiorno con divano letto matrimoniale. Nella casa sono presenti due bagni, di cui uno con vasca/doccia, una cucina completa, una zona pranzo, una zona camino e un locale ripostiglio.

La Casa nel Bosco invece dispone di una camera matrimoniale, di una camera con letto a castello e di una con due letti singoli che, se uniti, possono diventare un letto matrimoniale; completano la casa un bagno con vasca/doccia e ad una cucina con tavolo da pranzo, adiacente al soggiorno.

Entrambe le cucine sono arredate con tutto il necessario: oltre agli utensili e alle stoviglie, si trovano una macchinetta del caffè, un forno, un frigorifero con freezer e un microonde ma non è presente la lavastoviglie.  Nel soggiorno si trovano poltrone e divani e una televisione. Le case vacanza non sono coperte da connessione wifi; vengono fornite in dotazione lenzuola e coperte, mentre gli asciugamani sono disponibili su richiesta ad un costo extra.

Nelle case vacanze gli ospiti sono indipendenti nella gestione di tutti i pasti ma sempre su richiesta e a pagamento è possibile ordinare la colazione.

Invece l’appartamento disponibile in modalità di bed & breakfast sorge al piano inferiore della residenza: offre una camera con letto matrimoniale, un bagno privato con kit di cortesia in omaggio (shampoo e bagnoschiuma, dentifricio e spazzolino, ciabatte e set di asciugamani), un salone e un patio affacciato sul giardino dove solitamente Emanuela serve agli ospiti la prima colazione, compresa nella tariffa della camera.

L’appartamento del B&B gode della copertura wifi e dispone di un frigorifero in camera.

Residenza La Torre: servizi

La Residenza la Torre è aperta soprattutto nel periodo primaverile/estivo, trattandosi della principale stagione turistica per il Lago Maggiore, sia per l’affitto delle case vacanza che per l’appartamento B&B.

Siccome la location si presta molto bene per l’organizzazione di eventi privati e feste di compleanno, è possibile prenotare e riservare l’intera struttura anche nella stagione invernale previa richiesta. La numerosa disponibilità di posti letto nei diversi appartamenti presenti, rende la Residenza La Torre perfetta per questi eventi, grazie anche alle ampie sale comuni disponibili. Per le feste viene solitamente riservata la zona della villa destinata al B&B. In tal caso è necessario prendere accordi direttamente con Emanuela.

La villa è circondata da un ampio giardino dove gli animali sono sempre i benvenuti. Dal patio e dalla terrazza presenti si gode una vista panoramica sul Lago Maggiore; ecco perché non mancano tavolini, panche e sedie. All’esterno è possibile trovare anche un barbecue, sotto al porticato. É disponibile un ampio parcheggio scoperto, all'interno della proprietà.

Residenza La Torre: cosa fare nei dintorni

La Residenza La Torre si trova nella frazione di Arolo di Leggiuno a 3 km dal centro cittadino di Leggiuno dove si possono trovare negozi di prima necessità come le poste, l’edicola, il parrucchiere, il fornaio e l’ortofrutta.

Sempre nel centro di Leggiuno si trovano la Chiesa di Santo Stefano, principale edificio religioso del paese situata accanto all’Oratorio di Pier Giorgio Frassati, e la piccola chiesetta di San Primo e Feliciano, risalente all’XI secolo, che accoglie al suo interno affreschi antichi e testimonianze di epoca romanica.

La Residenza si trova a 500 metri dalla SP69, la principale strada che percorre le rive della sponda lombarda del Lago Maggiore da Angera fino a Luino.

In questo modo è possibile raggiungere facilmente i principali borghi rivieraschi affacciati sul lago come Angera, sede della Rocca Borromea e dell’Oasi Bruschera, un’area naturalistica protetta, Laveno Mombello, principale porto turistico che permette l’attraversamento in traghetto del lago, Castelveccana o Luino.

L’Eremo di Santa Caterina del Sasso dista solo 3 km. Da qui nella stagione estiva partono i battelli che permettono di raggiungere le diverse località turistiche del Lago Maggiore anche sulla sponda piemontese.

Per gli amanti delle vacanze in riva al lago, dalla Residenza La Torre si possono raggiungere facilmente la spiaggia in sabbia del Guree di Monvalle e di Ispra verso sud e verso nord quelle di Cerro di Laveno, di Arolo e di Reno sempre nel comune di Leggiuno, e di Caldè di Castelveccana. Per chi vuole entrare a contatto con la natura, c’è la possibilità di percorrere i vicini sentieri del monte Sasso del Ferro di Laveno, della Valcuvia o del Parco Regionale Campo dei Fiori, e di organizzare gite in biciletta o in mountain bike, passeggiate a cavallo o escursioni in barca o in battello sul lago alla scoperta delle Isole Borromee.

Verifica disponibilità

Gestisci un'attività ricettiva sul Lago Maggiore?

Gestisci un'attività ricettiva sul Lago Maggiore?

Sei il proprietario di un ristorante, bed and breakfast, hotel o campeggio sul Lago Maggiore?

Abbiamo una sopresa per te! :-)

Scopri di più...

Con il patrocinio di

Comune di Laveno-Mombello Comune di Leggiuno

Trova Hotel  -  Trova B&B  -  Trova Campeggi

Academy

Informativa privacy  |  info@esplora-il-lago-maggiore.it

© 2016 - 2020 Esplora il Lago Maggiore  -  il Lago Maggiore come non lo avete mai visto